inter sponsor manica cifre ufficiali
Lautaro Martinez (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Arriva lo sponsor di manica per l’Inter. Dalla prossima stagione, il club nerazzurro vedrà comparire infatti un logo sulla manica sinistra della divisa.

Il nome è stato svelato nelle scorse settimane da Tuttosport: l’accordo sarà con IC Markets, società finanziaria con sede a Sydney fondata nel 2007 e che si legherà all’Inter fino al 2023.

Nei documenti ufficiali del club nerazzurro che Calcio e Finanza ha potuto visionare, tuttavia, sono rese note anche le cifre ufficiali dell’accordo, che potrebbe essere annunciato nelle prossime settimane.

“Nell’ambito della nostra strategia di ampliamento dei pacchetti di sponsorizzazione di maglia che possiamo offrire, abbiamo recentemente firmato un nuovo accordo con uno sponsor australiano, che prevede l’inclusione del logo del nuovo sponsor su una delle maniche delle maglie del nostro team a partire dalla prossima stagione 2020/2021”, si legge nel documento dell’Inter.

Inter sponsor manica, le cifre ufficiali

Il nuovo accordo di sponsorizzazione prevede una commissione fissa di 4,5 milioni di euro, 4,8 milioni di euro e 5,0 milioni di euro (oltre a bonus, al raggiungimento di determinati risultati sportivi) per gli esercizi finanziari che terminano rispettivamente il 30 giugno 2021, 2022 e 2023.

Si tratta dell’accordo più ricco finora firmato dai club italiani. In Serie A, infatti, hanno attualmente sponsor di manica soltanto Atalanta, Bologna, Fiorentina, Spal, Cagliari e Torino. Tra le altre società, anche il Milan sta cercando un accordo simile, in seguito al rinnovo con Emirates: “In base al nuovo accordo, il Club potrà accogliere nella crescente famiglia di sponsor commerciali nuovi Principal Partner che troveranno spazio sulla manica della maglia della prima squadra, sul kit di allenamento e sulle maglie della squadra femminile”, si legge nel comunicato del rinnovo tra i rossoner ed Emirates.

GUARDA ATALANTA-INTER IN DIRETTA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO