eleven sports

Eleven Sports e il gruppo audiovisivo spagnolo Mediapro hanno deciso di unire le loro forze in una serie di progetti strategici internazionali per supportare la crescita di entrambi i gruppi in tutto il mondo.

Come si legge in una nota di Eleven Sports, «con l’industria dei media sportivi fortemente influenzata dal Covid-19 negli ultimi mesi, Eleven Sports e Mediapro cercheranno di mettere insieme le loro competenze e capacità in tutto il mondo per favorire la crescita del business per entrambi i gruppi e per i fan».

Il via della nuova collaborazione vedrà Mediapro impegnata con Eleven Sports Belgium per il lancio dei nuovi canali della Pro League, con la consegna di una produzione all’avanguardia di 1A, 1B, Women Super League e tornei della E-Pro League, oltre che la vendita della Pro League in tutto il mondo. Mediapro opererà dal Belgio per questo progetto e assumerà personale locale.

Luis Vicente, CEO di Eleven Sports Group, ha dichiarato: «Questa collaborazione con Mediapro che stiamo avviando oggi fa parte della nostra strategia internazionale per rafforzare, accelerare e sviluppare ulteriormente la nostra attività su scala globale».

«In un momento difficile per l’industria, la creazione di nuove partnership ci aiuterà a trovare soluzioni più forti e innovative per migliorare e ridimensionare la nostra offerta per i fan. Siamo lieti di amplificare le nostre capacità con un player globale come Mediapro e non vediamo l’ora di lavorare insieme», ha aggiunto.

Jaume Roures, CEO di Mediapro, ha dichiarato: «Conosciamo Eleven Sports da molti anni. Lavoriamo regolarmente con loro in altri Paesi e sappiamo che combinare le conoscenze e le competenze dei professionisti di entrambi i gruppi può portarci a progetti molto interessanti. Come questo, che abbiamo iniziato con la Pro League belga. Metteremo in evidenza tutta la nostra esperienza per offrire ai fan belgi la migliore esperienza possibile del nuovo canale calcistico».