programmazione weekend DAZN

programmazione weekend DAZN. Per gli appassionati di grande calcio è tempo di countdown: i famosi congiunti sono rappresentati dai giocatori delle squadre del cuore e con l’imminente ripresa dei principali campionati di calcio, riaprono i confini delle grandi emozioni che i tifosi sono pronti ad attraversare. DAZN scalda “la plaza” con una serie di contenuti dedicati alla Liga, il campionato spagnolo dove la corsa al titolo è più accesa che mai e dove il treno diretto in “Europa” è fatto di binari tutti attaccati.

Sono infatti più di otto le squadre per le quali il destino europeo è ancora incerto: nella nuova puntata di “Borghi Land” disponibile in piattaforma Lunedì 8 giugno, Stefano Borghi traccerà un preciso stato dell’arte sulla Liga. “Sono tanti i finali possibili. Adesso l’intervallo è finito”. Queste le parole di Stefano Borghi che nel suo speciale dedicato a LaLiga risveglia negli appassionati le emozioni della massima competizione di calcio spagnola ormai ai blocchi di partenza. E con la passione che lo contraddistingue ne rivela gli aspetti più intimi, più avvincenti, andando ad esplorarne – come il migliore dei registi – la sceneggiatura e i protagonisti. Infatti, oltre al podio presidiato dalle grandi Barcellona, Real Madrid e Siviglia seguono fameliche Real Sociedad, Getafe, Atlético Madrid e Valencia. Una lotta europea ancora aperta, pronta a riscaldare la “plaza” con una partita di tutto rispetto, infatti, quale modo migliore di riprendere se non con un derby? DAZN trasmetterà Siviglia-Real Betis giovedì 11 giugno alle ore 22:00, un match che più che ai punti mira all’onore.

E sempre di onore parliamo quando si tratta di un grande giocatore come Xavi Hernandez, l’ex centrocampista che con la maglia del suo Barça indossata per ben 17 anni ha praticamente vinto di tutto; da non perdere la sua intervista disponibile su DAZN da sabato 6 giugno per entrare meglio nell’ottica del calcio giocato in Spagna e delle sue strategie di neoallenatore che sintetizzerà così: “Ci sono persone che cercano transizioni, contrattacchi o tiri in porta. Tutte scelte rispettabili. Ma a me non piace. Io preferisco il possesso palla, quando i miei giocatori hanno il controllo sulla palla. Allora significa che stiamo dominando la partita e che possiamo attaccare meglio”.

 

E quando si parla di Liga non si può far riferimento al “Clasico”, il big match tra blancos e blaugrana che anno dopo anno, stagione dopo stagione, non smette di dare spettacolo: come la partita nell’aprile del 2017 decisa al 92’ da Leo Messi che in quell’occasione segnò anche il suo gol numero 500 con la maglia del barça. Un tango di emozioni che DAZN trasmetterà live sabato 6 giugno alle 18:00.