Tottenham Stadium (Photo by Alex Davidson/Getty Images)

Un nuovo caso di coronavirus nel calcio inglese: lo annuncia il Tottenham, che a meno di due settimane dalla ripresa del campionato inglese è stato informato dalla Premier League che uno dei suoi tesserati è risultato positivo al Covid-19 nell’ultima tornata di controlli. Il nome del positivo non è stato reso noto, il club londinese ha solo reso noto che è asintomatico e ora è in autoisolamento per sette giorni.

Nelle cinque tornate di controlli, sono stati effettuati 5.709 tamponi, e i positivi sono 13. Attualmente, giocatori e staff di tutte le squadre sono sottoposti a tamponi due volte a settimana.

I precedenti risultati dei test in Premier League:

  • Round 1: 17-18 maggio – 748 test effettuati, sei positivi di tre club diversi;
  • Round 2: 19-22 maggio – 996 test effettuati, due positivi da due club;
  • Round 3: 25-26 maggio – 1,008 test effettuati, quattro positivi da due club;
  • Round 4: 28-29 maggio – 1,130 test effettuati, zero positivi.

La percentuale di positivi quindi dopo i primi cinque round i test in Premier League è dello 0,22%.