Roma quanto valgono quarti Europa League
Esultanza dei giocatori della Roma (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Acronis è il nuovo Official Artificial Intelligence Partner della Roma. La partnership è stata resa nota da un comunicato pubblicato sul sito ufficiale del club giallorosso.

L’azienda leader mondiale nel campo della protezione informatica, fornirà soluzioni di Artificial Intelligence (AI) e di Machine Learning (ML) alla Società, per trattare i dati al fine di ottimizzare le operazioni sul campo e le attività in generale. Acronis, inoltre, fornirà soluzioni di protezione informatica per attività mission-critical.

“Il calcio è uno sport in costante evoluzione e siamo entrati in un’era nella quale siamo più che mai dipendenti dai dati per fare delle scelte che si rivelino vincenti e decisive”, ha dichiarato Francesco Calvo, COO del Club. “Tuttavia, più importanti sono i dati, più diventano un rischio. Per questo motivo stipuliamo questa partnership con Acronis, non solo affinché ci aiuti ad analizzare e a migliorare la qualità dei dati raccolti, ma anche per proteggerli. Siamo felici di essere #CyberFit assieme ad Acronis”.

La tecnologia AI/ML è un fattore preponderante all’interno di questa partnership. Non solo verrà applicata nell’analisi dei dati, ma sarà anche una fondamentale componente di molte delle soluzioni che l’AS Roma utilizzerà per proteggere i propri sistemi. Una di queste soluzioni è Acronis Cyber Protect, una soluzione integrata per la protezione dei dati e la sicurezza informatica fondata sull’AI. Tutto quello di cui un’organizzazione ha bisogno per proteggersi dalle minacce informatiche e dalla perdita dei dati, compresi la gestione dei backup e il restore, le soluzioni anti malware e la gestione della sicurezza, può essere gestito da una singola console.

“Utilizzando un patchwork di soluzioni per l’anti-malware o per il backup si verificano delle lacune nel sistema che possono essere sfruttate dai criminali informatici”, ha dichiarato Jan-Jaap, senior vicepresident di Acronis. “Acronis Cyber Protect fa in modo che le organizzazioni come l’AS Roma si sentano al sicuro, sapendo che i loro dati sono protetti, e possano condurre le proprie attività quotidiane senza interruzioni. Acronis sta lavorando non solo per proteggere i dati dell’AS Roma, ma anche per analizzarli. Le tecnologie AI e ML aiuteranno il club negli uffici e sul campo, in particolare durante la ripresa successiva alla pandemia di Covid-19”.