anticipazioni terza maglia atletico madrid 2020-2021
(Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Con la restante parte del campionato che si disputerà sicuramente a porte chiuse, diversi club della Liga spagnola hanno comunicato agli abbonati le misure di rimborso per le 5 o 6 partite alle quali non potranno assistere dal vivo.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, sono diverse le linee d’intervento. Per esempio, Getafe e Leganes sono le società che più sono andate incontro ai propri abbonati, garantendo il rinnovo gratuito per la prossima stagione, anche se ad ora non è chiaro quando il pubblico potrà tornare a occupare gli spalti.

L’Atletico Madrid ha offerto invece uno sconto del 20% per il prossimo anno. Altri hanno pensato a soluzioni più ampie: l’Espanyol garantisce la quota gratuita ai suoi 23.000 soci, mentre gli abbonati di quest’anno riceveranno un buono del valore delle partite non viste che potranno utilizzare nei negozi del club o come sconto per la stagione 2020/21.

Gli abbonati disoccupati però potranno chiedere il rimborso in contanti della quota non goduta. Real Sociedad e Granada hanno scelto di rimborsare tutti, svincolandosi dalla prossima stagione, il Valladolid offre la scelta tra rimborso immediato o sconto per il prossimo anno. Per quanto riguarda invece Real Madrid e Barcellona, i due club al momento non hanno ancora preso posizione.