dove vedere Napoli-Verona Tv streaming
Carlo Ancelotti (Photo Cesare Purini / Insidefoto)

Nuovo studio realizzato dal CIES Football Observatory, che ha analizzato gli allenatori impiegati dai club di 84 divisioni calcistiche nel mondo, tra il 2015 e il 2019. I risultati spiegano che mediamente un tecnico è rimasto in carica per 40,6 incontri.

Si va dai 9,1 allenatori per club in Bolivia durante gli ultimi anni, fino ai 2,6 in Svezia, dove i cambi di guida tecnica sono evidentemente più rari. In totale, solo 30 club dei 766 considerati hanno mantenuto lo stesso allenatore in carica per tutto il periodo studiato.

Uno sguardo ai maggiori tornei europei – Premier League, Liga, SerieA, Bundesliga, Ligue 1 –, ci consente di notare come il massimo campionato italiano sia secondo per numero medio di allenatori per ciascun club tra il 2015 e il 2019.

Serie A cambi allenatore

Al primo posto si posiziona la Liga spagnola, dove mediamente una società ha incaricato 4,6 allenatori per questi cinque anni analizzati (quasi uno all’anno). Al secondo posto appunto, la Serie A: media di 3,9 allenatori per club. Terza la Bundesliga (3,8), quarta la Ligue 1 (3,4) e chiude la Premier League con la media di avvicendamenti più bassa (3,2).