partnership Milan Skrill

AC Milan e Skrill annunciano i dettagli del nuovo accordo di sponsorizzazione della durata di quattro anni grazie al quale Skrill è diventato Global Payments Partner del Club rossonero. Sebbene l’accordo sia stato firmato alcune settimane fa e il brand Skrill sia già apparso a San Siro in diverse occasioni, entrambe le parti hanno preferito non
comunicare attività di marketing in un momento in cui sia il Club che l’Italia
stavano gestendo il devastante impatto dell’epidemia Covid-19.

Skrill e AC Milan hanno scelto di concentrare i propri sforzi a sostegno della comunità locale, mettendo temporaneamente in pausa i piani di attivazione della partnership.
Nonostante la crisi legata al Covid-19 non sia ancora terminata, a seguito della
ripresa degli allenamenti individuali della scorsa settimana, il Club e l’azienda di
pagamenti digitali ritengono sia giunto il momento di annunciare ufficialmente la
partnership con la speranza, condivisa anche con i calciatori e tifosi, che presto si
possa tornare in campo.

Fondata nel 2001, Skrill è un’azienda leader nel settore dei pagamenti digitali la
cui piattaforma supporta una vasta gamma di metodi di pagamento tra cui carte di
credito, carte prepagate e servizi bancari in tempo reale in oltre 100 Paesi. Le
aziende che utilizzano Skrill sono in grado di promuovere i propri servizi a
milioni di utenti.

L’azienda, inoltre, fornisce la protezione chargeback grazie alla quale i pagamenti accettati tramite la propria piattaforma sono garantiti. Skrill fa parte di Paysafe, una piattaforma di pagamento specializzata utilizzata da milioni di clienti in tutto il mondo.

Skrill ha una comprovata esperienza nel supportare il calcio e altri sport popolari
e ha identificato il Milan come partner ideale grazie all’alto profilo della fanbase
e dei follower globali che può vantare il Club rossonero, oltre all’ampia
popolarità di cui gode l’azienda in Italia.

Grazie a questo accordo, Skrill è il partner privilegiato del Milan per quanto
riguarda i pagamenti del merchandising ufficiale acquistabile sul sito del Club dai
fan in qualsiasi Paese. L’accordo prevede anche che al marchio di Skrill venga
data ampia visibilità durante tutte le partite casalinghe del Milan allo stadio oltre
che sui canali online – inclusi il sito web e l’App ufficiale – e sui popolarissimi
canali social rossoneri.

I servizi forniti, inoltre, vengono integrati con quelli offerti da Vivaticket per dare
ai fan la possibilità di utilizzare il portafoglio digitale di Skrill quando potranno
nuovamente acquistare i biglietti per le partite del Club rossonero e le altre AC
Milan experiences.

Il CEO italiano di Skrill, Lorenzo Pellegrino ha commentato: “È stato doloroso
vedere questo devastante scenario prima nel mio Paese d’origine e poi in tutto il
mondo e non era il momento giusto per parlare della nostra partnership.
Abbiamo invece riorientato i nostri sforzi a sostegno della comunità locale e
abbiamo abbassato le commissioni sul nostro servizio di trasferimento di denaro
per chiunque abbia voluto inviare denaro a persone care in Italia dall’estero. E ora, nella speranza che il calcio possa riprendere in qualche modo in un futuro non troppo distante, riteniamo che i tempi siano giusti per descrivere meglio il nostro profondo supporto al Club rossonero. Sono sicuro che di fronte a noi c’è un futuro migliore e sono
altrettanto certo usciremo da questa crisi più forti e resistenti che mai. Siamo
assolutamente entusiasti di essere il nuovo Global Payments Partner del Milan e
continueremo a cercare modi per aggiungere valore all’ecosistema delle opzioni
di pagamento del Club”.

Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer del Milan ha detto: “Siamo lieti di dare
il benvenuto a Skrill nella nostra sempre crescente famiglia di partner e non
vediamo l’ora di promuovere la sua grande offerta di pagamenti digitali ai
milioni di nostri fan e follower in tutto il mondo. Condividiamo molte sinergie,
entrambe le nostre organizzazioni sono mosse dall’ambizione, dalla
concentrazione e dai risultati. Mentre guardiamo al futuro e al ritorno sui campi
da gioco siamo pronti a lavorare a stretto contatto con Lorenzo e il suo team per
rendere questa partnership vincente per tutti. La collaborazione con marchi globali come Skrill è parte integrante della nostra strategia per riportare questo Club dove merita.

Luca Montebugnoli, Executive Chairman di Vivaticket ha commentato: “Speriamo tutti di tornare a una sorta di normalità nelle prossime settimane e nei prossimi mesi e sappiamo che i nostri clienti vogliono più che mai poter scegliere tra la più vasta gamma di opzioni di pagamento per l’acquisto dei biglietti e di altri servizi sulla nostra piattaforma. In queste ultime settimane, le persone sono entrate ancora più in sintonia con i metodi di pagamento digitali come quelli forniti da Skrill e siamo davvero lieti di aggiungere le loro soluzioni alla nostra offerta“.

Il brand di Skrill è stato mostrato per la prima volta allo stadio di San Siro lo
scorso febbraio e ha già indirizzato un significativo traffico incrementale al sito
Web e ai canali social dell’azienda.