Master online eSports

School of Management LUM e Mastersport Institute hanno lanciato il primo Master Executive Universitario italiano online ed esclusivamente dedicato al mondo eSports.

Frutto dell’esperienza maturata nelle due edizioni del MasterEsports di Milano, primo corso accademico italiano in eSports management, ed in risposta alle numerose richieste avute di un percorso di specializzazione che potesse essere fruibile in questo momento di mobilità limitata è stato ideato un master in formula weekend (compatibile con l’attività lavorativa o di studio) totalmente online.

Il primo obiettivo nella creazione del format è stato quello di non precludere l’interazione con i relatori e per questo il corso sarà strutturato in “streaming livenelle giornate di sabato da fine maggio e darà l’opportunità ai partecipanti di conoscere il settore esports, grazie a relatori professionisti della scena nazionale ed internazionale, e di acquisire strumenti utili per nuove opportunità di carriera o per sviluppare interazione ed attività per le proprie aziende attraverso nuovi canali.

Il settore eSports è sempre più al centro dell’attenzione dei media, come sottolineato dai diversi passaggi anche sui canali generalisti e della tv tradizionale di questo periodo, ed in costante espansione per audience e volumi economici anche in Italia.

Il sistema, sia nazionale che internazionale, è in continua evoluzione e conoscere la scena, le dinamiche degli attori coinvolti ed i modelli di sviluppo sono elementi fondamentali per chi ambisce a lavorare nel settore o vuole investire con la propria azienda come sponsor di queste nuove realtà. Il settore in questa fase di espansione offre opportunità per giovani appassionati, professionisti che cercano nuove sfide e brand che ambiscono a nuove audience.

Il MasterEsports è realizzato con una forte partecipazione dei principali attori della scena nazionale che sono parte del consiglio tecnico e relatori del corso tra questi: ESL Italia, PG Esports, Mkers, Qlash, Exeed, Esports Academy, HEL, GEC e Faceit.

Il corso, in questa nuova versione, è stato pensato per dare risposte e strumenti efficaci ai partecipanti e per questo verrà realizzato con una struttura in due moduli: uno dedicato al mondo dei player professionisti e dei team, con l’obiettivo di far conoscere queste figure, come sono regolamentate, che tipo di attività svolgono e il loro ruolo di comunicatori alle nuove generazioni; il secondo modulo sarà focalizzato sul business degli eSports con approfondimenti su contratti, mondo delle sponsorizzazioni, struttura del sistema, opportunità di sviluppo di nuove realtà e comparazione tra estero e Italia.

Ai partecipanti, grazie al rapporto con l’incubatore IC405, sarà data anche l’opportunità di presentare un proprio progetto, singolo o di team di partecipanti, per la realizzazione di una startup in ambito esports e concorrere per entrare nell’incubatore avendo in questo modo strumenti e fondi per la realizzazione del proprio sogno imprenditoriale.

La partecipazione al masterEsports online darà la possibilità di avere la prelazione al modulo “events planner” che si svilupperà nell’autunno 2020 con visite e incontri con professionisti dal momento della riapertura delle fiere di settore e della nuova calendarizzazione degli eventi di settore nel nostro Paese. Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti. Per informazioni sul corso è disponibile la sezione “eSports” sul portale www.mastersport.org.