Premier League in streaming
(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Alcune partite della Premier League potrebbero venire trasmesse gratuitamente su YouTube quando la stagione verrà riavviata dopo lo stop a causa del coronavirus. Secondo quanto riportato dal Sun, attualmente è in fase di discussione la possibilità che, oltre a Sky Sports e BT Sport che possiedono i diritti, anche YouTube possa mandare in diretta alcune partite.

L’idea infatti è che, considerando il fatto che le partite si giocheranno a porte chiuse, la maggior parte dei tifosi possa comunque vedere la maggior parte delle gare. Secondo i piani, la maggior parte delle partite dovrebbe quindi veniree trasmesse su Sky Sport e BT Sport, Amazon potrebbe trasmettere un’altra selezione di partite mentre per le gare in chiaro sono state per ora scartate le opzioni BBC e ITV, lasciando spazio all’ipotesi YouTube.

L’ultima volta in cui la Premier League ha mostrato partite gratis è stato il giorno di apertura della stagione 2013-14: quel giorno Sky Sports ha mostrato Manchester United-Swansea mentre BT Sport ha permesso ai tifosi di vedere Crystal Palace-Arsenal gratuitamente.