Sterling accordo Puma
(Photo by OSCAR DEL POZO/AFP via Getty Images)

Raheem Sterling potrebbe diventare presto il nuovo volto di Puma. Secondo quanto rivelato da Sky Sports, il calciatore del Manchester City sarebbe a un passo dal firmare un accordo decennale da 100 milioni di sterline con il brand di abbigliamento sportivo tedesco.

Sterling è attualmente sotto contratto con Nike, ma l’accordo tra il giocatore classe ’94 e l’azienda statunitense scadrà il prossimo 30 giugno. Diversi brand si contendono il calciatore da tempo – tra questi Under Armour, Adidas e New Balance –, ma Puma avrebbe avuto la meglio.

Se l’accordo fosse finalizzato, Sterling diventerebbe dunque il calciatore più pagato di Puma e il volto della sua strategia pubblicitaria globale. Il calciatore potrebbe così collaborare allo sviluppo di una gamma di abbigliamento sportivo con il rapper americano Jay-Z, nel ruolo di direttore creativo di Puma.

Il marchio Puma fa già parte della quotidianità di Sterling, dato che il City vanta un accordo da 650 milioni di sterline per 10 anni con la società. Anche il tecnico Pep Guardiola fa parte del Portfolio Puma, che comprende anche Sergio Aguero, David Silva e Oleksandr Zinchenko.