Verona progetto bambini
Esultanza dei giocatori del Verona (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Verona progetto bambini. È un periodo difficile un po’ per tutti, chiamati a modificare le proprie abitudini e a ridurre la minimo gli spostamenti per fermare il dilagare del Coronavirus, che raggiunge numeri ancora troppo alti in tutto il territorio. A fare sacrifici importanti sono anche i più piccoli, che ormai da diverse settimane non hanno la possibilità di frequentare il proprio istituto. Nasce proprio per aiutare loro il Progetto Scuola inagurato dall’Hellas Verona, che non si ferma e rilancia con un’iniziativa rivolta a tutti i bambini delle scuole che fanno parte dell’attività “Gioca con la tua classe.

Un’attività che dura da 9 anni e coinvolge più di 80 istituti in tutto il territorio. La volontà è quella di favorire la didattica a distanza e ‘occupare’ i più giovani puntando sulla loro creatività e sul loro entusiasmo per regalare una speranza in più a tutti.

#RestiamoACasa: vinciamo insieme

L’obiettivo dell’iniziativa è realizzare un disegno utilizzando lo slogan ‘#Restiamoacasa: vinciamo insieme’, coi colori gialloblù come elemento che unisce e motiva a superare con forza e perseveranza il momento delicato che stiamo vivendo. I disegni che saranno inviati alla mail progettoscuola@hellasverona.it verrano pubblicati sui social ufficiali dell’Hellas Verona: quello che riceverà più like sarà stampato su una una maglia dall’Hellas Store Arena, che sarà poi regalata all’autore.

Tutta la classe del vincitore, in occasione della giornata del Progetto Scuola allo Stadio Bentegodi, potrà inoltre partecipare a un walkabout esclusivo, visitando gli spogliatoi e seguendo il riscaldamento dei calciatori gialloblù da bordocampo.