Cosa è un Burofax
Lionel Messi in campo con il Barcellona (Photo by Alex Caparros/Getty Images)

“Io credo che Messi sia un sogno niente affatto proibito per l’Inter in questo momento. Forse non lo era neanche prima della disgrazia del coronavirus: è a fine contratto e penso che ci sia certamente uno sforzo della società per cercare di portarlo a Milano. In questa situazione le carte sono state sparigliate, non so se in positivo o in negativo”. Lo ha detto l’ex presidente nerazzurro Massimo Moratti, ospite di Radio anch’io sport (Rai Radio 1).

“Naturalmente non bisogna essere esageratamente opportunisti, non si deve spaccare il calcio perché chi può, approfitta della situazione – ha aggiunto – Ma credo che ci sia la possibilità di vedere cose abbastanza strane. Lautaro? E’ un bravissimo ragazzo e ci tiene molto alla sua carriera. Immagino che è giusto che i tifosi dell’Inter gli vogliano bene. Bisogna vedere se poi Lautaro non rientrerà tra quelli che possono esser scambiati per una eventuale operazione Messi”, ha concluso Moratti.