Everton sponsor di maglia
(Photo by Michael Regan/Getty Images)

Nella crescente incertezza che regna su una possibile, ma sempre più improbabile, ripresa del campionato, i club della Premier League hanno iniziato i saldi di fine stagione in anticipo.

Attraverso i propri store on-line, sono tante le società che stanno offrendo ai supporter i kit 2019/2020 a prezzi davvero fuori mercato.

In testa alla speciale classifica del discount c’è l’Everton di Carlo Ancelotti. I Toffees hanno ribassato il prezzo della prima maglia da £55 a sole £15.

I campioni in carica del Manchester City, invece, offrono l’attuale maglia “home” a £25 (anziché £65), mentre i cugini del Manchester United propongono la loro a £32 (-£33 rispetto a quando è stata immessa sul mercato).

(Grafica The Sun)

I fan del Tottenham possono portare a casa la casacca “away” (da trasferta”) indossata dai ragazzi di Mourinho con uno sconto del 40%, pagandola quindi £39 invece di £65. Buone notizie anche ai tifosi dell’Arsenal che stanno acquistando le maglie di Ozil & Co. con un ribasso del 30%, ma va meglio a quelli del Chelsea che attraverso il sito ufficiale dei Blues si stanno vedendo recapitare le maglie dei propri idoli al 60% del prezzo iniziale.

Chi vuole approfittare del momento per mettere nell’armadio la “replica” del Liverpool, possibile ma non più certo campione della Premier League di questa stagione, può farlo pagando il 55% del cartellino originale.

Iniziativa “di coppia” del Crystal Palace, che propone due maglie da gioco per £50. Ricorre invece alla sempre efficace formula del “Paghi 1 prendi 2” il Southampton, che allarga l’operazione a tutto il merchandising ufficiale.

“Non c’è momento migliore per dimostrare l’attaccamento alla propria squadra del cuore – dice Martin James, del Consumer Group Resolver – i tifosi hanno dovuto sopportare anni di aumenti costanti, in questo periodo difficile anche un acquisto può regalare un attimo di felicità”.