Cagliari team esports
CAGLIARI, ITALY - MARCH 01: Gaston Pereiro of Cagliari celebrates his goal 2-3 during the Serie A match between Cagliari Calcio and AS Roma at Sardegna Arena on March 1, 2020 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

In attesa di poter tornare nuovamente a emozionarci con il campo, il Cagliari è pronto a scendere nuovamente in campo nel mondo dei videogiochi, in attesa dell’eSerie A TIM, primo torneo virtuale dedicato al massimo campionato italiano organizzata da Lega Serie A con Infront e PG Esports. Lo fa con il supporto dell’agenzia italiana Pro2Be, primo talent specializzato nei videogiochi sportivi forte di una lunga esperienza accanto a varie realtà dello sport tradizionale, tra calcio, basket e MotoGP. Pro2Be è stata inoltre l’unica organizzazione italiana manageriale a partecipare all’esclusiva tavola rotonda organizzata dalla FIFA a Londra.

Cagliari team esports – Ecco la squadra rossoblù

I capitani rossoblù, che verranno affiancati da due videogiocatori scelti dal Club tra quelli che hanno superato con successo le qualifiche online, sono Cosimo “NBD2699” Guarnieri e Giuseppe “Spagnols88” Spagnolello. Il primo si è classificato come numero 40 al mondo e numero 2 in Italia su FIFA 19. Ha partecipato a ben cinque eventi internazionali nella scorsa stagione competitiva EA Sports ed è stato l’unico azzurro a superare la fase a gironi delle Global Series Playoff su PS4. Dal 2020 fa parte del Team Romagnoli e ora è pronto a disputare l’eSerie A TIM con il Cagliari Calcio eSports.

Spagnols88 è tra i giocatori con più esperienza internazionale nella community italiana di PES. Finalista nazionale in più edizioni, ha partecipato a vari eventi in Europa, tra cui le Regional Finals in Portogallo chiudendo tra i migliori sei. Nel 2020 è tra gli otto giocatori italiani eleggibili per disputare la Superlega di PES 2020 nota come eFootball.Pro.


I due sono già pronti a difendere i colori rossoblù.Si comincerà con una serie di tornei e amichevoli a cui i capitani rossoblù prenderanno parte già dai prossimi giorni che potranno essere seguite dagli appassionati del genere attraverso i profili ufficiali Cagliari Calcio eSports su Twitch, Facebook, Instagram e Twitter, oltre al canale YouTube rossoblù.

Ma ci sarà spazio anche per diventare parte attiva di un mondo nuovo e in continua espansione, capace di coinvolgere davvero in modo trasversale: si potranno sfidare dal vivo i player di Cagliari Calcio eSports, entrando a far parte della community di giovani gamer rossoblù, con il sogno di rappresentare un giorno la propria squadra del cuore.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here