Pellegrini allenare in Italia
Manuel Pellegrini, (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Pellegrini allenare in Italia. Un nuovo allenatore straniero potrebbe approdare nel nostro campionato? Al momento è presto per dirlo, ma sicuramente c’è qualcuno che sarebbe elettrizzato all’idea di poter guidare una squadra in un campionato competitivo come la Serie A. Si tratta del cileno Manuel Pellegrini, che in passato ha avuto la possibilità di sedire sulla panchina di club importanti quali Real Madrid e Manchester City.

Al momento il Mister è senza squadra dallo scorso Natale, da quando ha lasciat il West Ham, ma sembra già scalpitare all’idea di potersi occupare di una nuova formazione, specialmente se questa dovesse presentarsi da lui con ambizioni importanti.

A rivelarlo è uno dei membri del suo staff tecnico, Gabriel Fernández, che ha parlato ai microfoni della redazione spagnola di Onefootball. “È una persona che si muove sin dal principio dei progetti e vorrebbe iniziare a giugno, a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile. La situazione attuale ha sicuramente rallentato tutto” – ha sottolineato.

Due sarebbero i Paesi dove ambirebbe di poter approdare: “Per quanto lo conosco, potremmo vederlo in futuro in Spagna o in Italia, se avrà l’occasione. Ha già avuto la possibilità di allenare in Italia, ma per vari motivi la possibilità non ha mai potuto concretizzars” – ha detto ancora Fernández.

Le motivazioni che potrebbero spingerlo a decidere sono gli affetti, ma anche la voglia di poter dimostrare ancora il suo valore: “Ha una famiglia lì ed è la lega che penso gli sarebbe piaciuta di più o in cui vorrebbe allenare” – ha concluso.