Victor Lindelof, Scott McTominay ed Harry Maguire con la maglia del Manchester United (Photo by OLI SCARFF/AFP via Getty Images)

Il Manchester United si sta impegnando per trovare uno sponsor per le proprie divise in sostituzione di Chevrolet, il cui accordo scade alla fine della prossima stagione.

La casa automobilistica americana Chevrolet ha siglato un accordo da 450 milioni di sterline, iniziato nel 2014. È improbabile che ritengano di aver ottenuto un buon rapporto qualità-prezzo durante un periodo con più ombre che luci nella storia recente dello United.

Nonostante la vittoria di domenica ad Old Trafford nella stracittadina contro i rivali del Manchester City. Il derby tra Ole Gunnar Solskjær e Pep guardiola è terminato per due a zero, grazie alle rete di Martial nel primo tempo e al raddoppio di McTominay in pieno recupero.

I funzionari dei Red Devils hanno inviato repliche della loro maglia rossa a potenziali partner con i loro marchi sul davanti. Addetti ai lavori affermano che l’invio di magliette prototipo sta diventando una pratica sempre più diffusa tra i club della Premier League alla ricerca di nuove sponsorizzazioni.

SEGUI LO SPORT LIVE E ON DEMAND SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here