lavorare alla Roma
Edin Dzeko e Diego Perotti (Photo Antonietta Baldassarre / Insidefoto)

La passione per il calcio unisce persone di tutte le età, ma riuscire a coniugarla con l’attività professionale per molti non può essere che un sogno. E le opportunità per riuscire a realizzare questo deisderio non mancano di certo. Ecco così un’occasione da sfruttare per chi aspira a lavorare alla Roma, pronta a inserire nel suo team anche un giovane che vuole migliorare sul campo le proprie competenze.

Il club è infatti alla ricerca di un tirocinante, che avrà l’obiettivo di supportare il Facility Manager. In affiancamento al Tutor, avrà modo di partecipare alle attività operative e non, relativamente a progetti nell’ambito di una Società sportiva.

PRINCIPALI RESPONSABILITA’:

La risorsa si occuperà di supportare il tutor nelle seguenti attività:

  • Curare da un punto di vista tecnico e documentale i progetti per nuove edificazioni e per interventi di ristrutturazione su immobili esistenti;
  • Controllare le procedure nel rispetto degli standard a norma di legge;
  • Pianificare e sviluppare piccoli progetti legati alle infrastrutture;
  • Supportare nella gestione dei rapporti con l’esterno (fornitori, tecnici, enti);
  • Supporto al coordinamento del personale preposto ai servizi;
  • Supporto durante la fase cantieristica;
  • Controllo vincoli normativi in vigore per quanto riguarda Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro;
  • Curare la documentazione relativa alle infrastrutture.

CAPACITA’ ED ESPERIENZA:

  • Laurea in ingegneria edile/civile o Diploma di Geometra;
  • Conoscenza fluente della lingua Italiana e Inglese, scritta e orale;
  • Ottima padronanza del pacchetto Office;
  • Buona conoscenza di Autocad 3D;
  • Buona conoscenza di Programmazione 3D con SketchUp o equivalenti;
  • Buona conoscenza del software PriMus;
  • Buona conoscenza degli elaborati grafici esecutivi (strutturali, impiantistici e architettonici);
  • Buona conoscenza degli iter autorizzativi urbanistici e delle pratiche catastali;
  • Buone conoscenze delle tecnologie e dei materiali innovativi;
  • Ottime capacità logiche, precisione e autonomia organizzativa;
  • Propensione per il lavoro in Team;
  • Proattività e capacità di risolvere i problemi;
  • Capacità di lavorare sotto pressione;
  • Doti relazionali e negoziali nei rapporti con i fornitori e prestatori d’opera.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO