record spettatori coppa italia
I giocatori del Milan festeggiano dopo un gol (Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

San Siro sold out in Coppa Italia, qualcosa che non si vede spesso. Per la semifinale d’andata tra Milan e Juventus di ieri erano infatti presenti 72.738 spettatori, per un incasso di 3.144.898,98 euro. Presenze record per la Coppa Italia degli ultimi anni, in cui, finali escluse, difficilmente era stata superata quota 60mila, figurarsi i 70mila.

Non si tratta, tuttavia, della semifinale con maggior pubblico di sempre, come inizialmente emerso: il primato resta di Milan-Juventus del 29 marzo 1992, quando a San Siro furono 73.114 gli spettatori presenti.

In assoluto (finali escluse), non sono comunque molte le gare che hanno fatto segnare numeri maggiori rispetto a quelli realizzati a San Siro ieri: tra le varie partite, ci sono ad esempio Napoli-Fiorentina del 9 settembre 1984, seconda gara al San Paolo per Diego Maradona e sfida valida per la fase a gironi di Coppa Italia in cui, stando alle cronache, gli spettatori paganti erano stati 81.471. Un San Paolo pieno anche il 27 febbraio 1985 per Napoli-Milan, ritorno degli ottavi di finale, quando gli spettatori paganti sono stati 75.012.

Tra le altre gare, Milan-Juventus di ieri ha superato per circa 700 spettatori un’altra semifinale a San Siro, ovverosia Inter-Juventus del 12 febbraio 2004 quando al Meazza i tifosi presenti sono stati 72.029. Sfiorati i 70mila invece in altre due semifinali, Napoli-Inter del 26 febbraio 1997 (69.919) e Milan-Inter del 26 giugno 1985 (69.735 prima del terzo anello).

Considerando anche le finali, due le gare che hanno fatto segnare più presenze al Meazza: nel 1990, nella finale di ritorno contro la Juventus, le presenze furono 83.928, mentre il 31 maggio 2003 per Milan-Roma, finale di ritorno, gli spettatori furono 76.058. Al top anche Roma-Inter, finale di andata nel 2004/05, con 73.437 spettatori all’Olimpico.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here