Southgate diritti immagine gilet
(Photo credit should read PAUL ELLIS/AFP via Getty Images)

Curare la propria immagine nel modo giusto può pagare, e anche bene. Chiedere al Commissario Tecnico dell’Inghilterra, Gareth Southgate, che – stando a quanto riportato dal “Sun” – grazie ai suoi gilet ha visto crescere i ricavi da diritti d’immagine fino a 200 mila sterline all’anno.

Il CT dell’Inghilterra è diventato una sorta di icona della moda ai Mondiali del 2018 disputati in Russia. Qui l’allenatore si è reso riconoscibile grazie all’elegante gilet blu indossato a ogni incontro. Il suo stile ha fatto sì che le vendite di questo capo di abbigliamento in Inghilterra raddoppiassero.

Inoltre, stando ai resoconti della FHS Promotions Ltd (la sua società per la gestione dei diritti d’immagine), Southgate ha incassato 203.788 nell’anno successivo al torneo. Si tratta di un guadagno di circa 4.000 sterline a settimana per il tecnico, che si aggiunge allo stipendio da 3 milioni di sterline all’anno per il suo incarico di CT.

I dati relativi al 31 agosto 2019 hanno mostrato una crescita esponenziale dei ricavi da diritti d’immagine, in aumento di 13 volte rispetto all’anno precedente ai Mondiali, quando il dato della società recitava 15.941 mila sterline.

Una fonte citata dal Sun ha aggiunto: «Gareth si è davvero distinto durante la Coppa del Mondo con il suo gilet. Sembrava molto elegante ed è diventata una cosa a cui la gente pensa automaticamente quando lo vede. Ha fatto miracoli per la sua immagine e il suo conto in banca».

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here