(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il patron della Fiorentina, Rocco Commisso, ha parlato ai giornalisti presenti fuori dal centro sportivo del club toscano. Commisso si è soffermato soprattutto sul mercato viola: «Cutrone, Duncan, Kouamé, Igor e… ne manca uno. Amrabat? Stiamo aspettando su certe cose, non per colpa nostra. Non è una cosa ancora definitiva».

«Quello che voglio dire – ha aggiunto l’imprenditore italoamericano – è che in 7 mesi siamo già a 300. Sapete cosa, 300 milioni, avete capito? E come si arriva a 300? Prima la Fiorentina, dopo la Mediacom, e dopo ancora il centro sportivo. Dopo questo mercato siamo sopra i 300 milioni».

«Basta giocatori per questo mercato – ha poi concluso Commisso –, ce ne sono pochi che vanno via. In ogni caso la dirigenza sta lavorando per cogliere eventuali occasioni. Se sono soddisfatto? Si, ci volevano giocatori pronti subito ma anche per il futuro. Li abbiamo presi e sono molto contento perché a giugno avremo già una squadra di base, che poi ovviamente andrà rinforzata ulteriormente».

GUARDA JUVE-FIORENTINA LIVE E IN ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here