Ferrari marchio Brand Finance
Il "Cavallino" simbolo della Ferrari (Photo Federico Basile / Insidefoto)

Ferrari marchio Brand Finance. Il fascino della Ferrari è indiscusso e sono diversi i piloti di Formula Uno che sognano un giorno di poter guidare una monoposto del “Cavallino”, nonostante il titolo mondiale manchi ormai dal 2007.

Non appare quindi un caso la scelta compiuta da Brand Finance, la società indipendente leader mondiale nella valutazione economica dei brand, che conferma per il secondo anno consecutivo l’azienda di Maranello con il ruolo di marchio più forte al mondo. Una sorta di differenziale che fa presa sui consumatori e rende unica l’esperienza di acquistare e guidare una vettura italiana.

Con un Brand Strenght Index (Bsi) pari a 94,1 su 100, il gruppo di Maranello si posiziona cosi’ al vertice di soli 12 brand che hanno ricevuto il massimo rating AAA+. L’analisi effettuata si basa sul calcolo del valore del brand, stimando il beneficio netto che il titolare del marchio otterrebbe dando in licenza il trademark sul mercato aperto, mentre misura la forza del marchio in base alla sua efficacia rispetto ai competitor.

Il report Brand Finance Global 500 2020 è stato presentato oggi a Davos durante il World Economic Forum, calcola inoltre il valore del brand Ferrari pari a 9,1 miliardi di dollari, in crescita del 9% grazie al positivo andamento delle vendite e alla forza complessiva del marchio.

 

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO