(Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

Ibiza Barcellona – L’Unión Deportiva Ibiza si prepara ad affrontare il Barcellona nei sedicesimi di finale di Copa del Rey. C’è grande attesa per l’arrivo sull’isola dei blaugrana, che saranno ospiti del club di Segunda Divisiòn B. Proprio per questa occasione, l’Ibiza ha deciso di espandere il suo stadio con l’aggiunta di 2.000 posti extra.

Lo scrive “Palco 23”, spiegando che i biglietti aggiuntivi sono in vendita a settanta euro, una cifra che consentirà – in caso di sold out – una raccolta aggiuntiva di 140.000 euro. Per questo progetto, il club ha commissionato all’azienda Nussli l’ampliamento del “Estadio Municipal de Can Misses”, che ha una capacità di 4.500 spettatori.

I posti in più sono stati installati dietro le due porte, così come in tribuna, che vanterà dunque una maggiore capienza. È comune che le squadre più modeste realizzino questo tipo di progetti durante le partite di Copa del Rey, specialmente quando affrontano i principali club della Liga Santander.

Tuttavia, altre società – come ad esempio l’Unionistas Salamanca – hanno scelto di non svolgere alcun tipo di lavoro per il loro sedicesimo di Copa del Rey. La formazione, che come l’Ibiza milita in Segunda Divisiòn 2, giocherà contro il Real Madrid e consentirà l’accesso al match a 4.000 tifosi.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO