Yonghong Li (Insidefoto.com)

Torna a parlare Yonghong Li. L’ex presidente del Milan, uscito di scena dopo che Elliott ha rilevato il club rossonero nel luglio del 2018, era ricomparso su Twitter con un account che si è scoperto essere autentico. Proprio attraverso un tweet, Li ha voluto riprendere il discorso Milan, a seguito dell’intervista di Forbes rilasciata da David Han Li, ex direttore esecutivo del Milan ai tempi della proprietà cinese.

«#Gazidis ha detto che Elliott ha salvato ACM dal fallimento. Questa è una #FakeNews. Come ha detto David: “I soldi sul conto del AC Milan erano bloccati da Elliott e non potevamo usarli…dopo aver lasciato il club, c’erano ancora molti soldi di quelli che avevamo immesso. Gazidis, lo sai che il tuo stipendio era il mio denaro?», ha scritto l’ex presidente rossonero in un tweet al veleno.

A proposito della situazione finanziaria del Milan, lo stesso Gazidis aveva rilasciato dichiarazioni importanti a seguito dell’esonero di Giampaolo: «Abbiamo ereditato un club che abbiamo salvato dalla bancarotta, che significava retrocessione in Serie D come è successo a Parma e Fiorentina», aveva detto.

«Stiamo lavorando con grande professionalità ogni giorno per riportare il club su un sentiero positivo. Abbiamo ereditato debiti che ci hanno portato fuori dalle coppe. Voglio rassicurare i tifosi che vogliamo riportare il Milan dove deve stare, capace di competere ad alti livelli. Faremo degli errori e li correggeremo», aveva precisato l’attuale amministratore delegato rossonero.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here