Roma shop online Amazon
Tifosi della Roma in tribuna (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Record d’incassi stagionale in vista per la Roma, nella sfida di domenica sera allo stadio Olimpico contro la Juventus: per il match contro i bianconeri sono attesi infatti circa 60mila tifosi sugli spalti.

Secondo quanto riportato dal Corriere, il club giallorosso dovrebbe stabilire il record d’incassi stagionale, con oltre due milioni di euro dal botteghino. Dovrebbe quindi venir superato l’incasso di 1.791.900 euro della sfida contro la Roma dello scorso 27 ottobre, quando gli spettatori furono 44.333: si tratta del miglior dato in termini di presenze in stagione.

Fino ad oggi, la Roma ha avuto nelle nove gare casalinghe di campionato complessivamente 325.648 spettatori all’Olimpico, secondo i dati di stadiapostcars.com: la media è di 36.183 a gara, che fanno della Roma la quinta squadra della Serie A per media spettatori dietro a Inter, Milan, Juventus e Lazio. Il dato maggiore è quello della sfida contro il Milan di cui sopra, mentre la minor affluenza è stata fatta segnare nella gara contro l’Atalanta con 31.382 spettatori. Gli abbonati venduti dai giallorossi per la stagione 2019/20 sono pari a 21.766.


Tornando alla sfida contro la Juventus, sono esauriti i tagliandi per curva e distinti sud, da qualche giorno sono finiti anche i biglietti della curva nord e sono rimasti pochi tagliandi per i distinti, così come per la tribuna Tevere e la tribuna Monte Mario. Attesi invece oltre 3.500 tifosi juventini nel settore distinti nord ovest riservato alla tifoseria ospite.

Intanto in Questura è in programma un tavolo tecnico insieme alle forze dell'ordine per definire quali saranno le misure di sicurezza: pur non essendo considerata una partita a rischio, verranno rinforzati l'impiego di agenti di Polizia e Carabinieri e il servizio degli steward.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

2 COMMENTI

  1. perchè i club che ospitano la Juve( esempio Domenica prossima la Roma) fanno l’unico “tutto esaurito” della stagione, e la Juve incassa dai dirittitv incredibilmente meno di quanto incassava 16anni fa?Questo grazie al “lavoro” di Agnelli in Lega,Figc e politica nazionale

    • La suddivisione dei diritti TV non dipende da Lega e Figc. Dipende da un decreto legge dello stato firmato nottetempo (il 3 Marzo 2018) dall’uscente governo Renzi e piu’ in particolare dall’allora sottosegretario Lotti.

      Anche questa e’ colpa di Agnelli ? Doveva forse corrompere il governo (o meglio finanziare la fondazione di riferimento)?

      Una domanda del tutto personale: perche’ non prendi un miliardo e mezzo o forse due e non ti compri la Juve visto che tu sapresti fare tanto meglio? Sono sicuro che troveresti finanziatori coraggiosi viste le tue idee brillanti e innovative.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here