(Photo by Alex Caparros/Getty Images)

Ripartizione diritti Tv Liga 2018 2019 – La Liga spagnola ha comunicato la ripartizione dei proventi da diritti audiovisivi per la stagione 2018/2019, relativamente alla Primera e alla Segunda Divisiòn. Cresce – rispetto al 2017/2018 – la cifra totale distribuita tra i club, che passa da 1.325,8 a 1.420 milioni di euro.

Nel dettaglio, il club che ha incassato di più è il Barcellona, la cui quota tocca 166,5 milioni di euro. Al secondo posto si posiziona il Real Madrid (155,3 milioni di euro), mentre il podio è chiuso dall’Atletico Madrid, terza e ultima società a incassare una cifra superiore ai 100 milioni (119,2 milioni di euro).

Ripartizione diritti Tv Liga 2018 2019 – A Real, Barça e Atletico oltre il 30% del totale

I tre principali club spagnoli mettono insieme 441 milioni di euro, che si traducono nel 31% delle risorse totali. Dalla classifica si nota infatti come Siviglia e Valencia – rispettivamente in quarta e quinta posizione – portino a casa 80,1 e 78,7 milioni di euro. La graduatoria è chiusa dall’Huesca, con 44,2 milioni, cifra che indica un rapporto di 4:1 tra primo e ultimo posto.

Come spiega la Liga, «in conformità con le disposizioni dell’articolo 5.3.b.2 del Real Decreto-ley 5/2015, le percentuali distribuite ai partecipanti di Primera e Segunda Divisiòn sono state determinate in base ai seguenti criteri:

  • un terzo sulla base dell’incasso medio da abbonamenti e biglietti nelle ultime cinque stagioni
  • due terzi sulla base della generazione di risorse per la commercializzazione delle trasmissioni televisive, confrontando il pubblico medio ottenuto da ciascuno dei partecipanti in ogni stagione».

La tabella che segue evidenzia le somme distribuite a ciascun club partecipante ai campionati di prima e seconda divisione, nonché le somme versate in conformità agli obblighi di cui all’articolo 6.1. del Real Decreto-ley 5/2015.

Ripartizione diritti Tv Liga 2018 2019 – Le quote destinate ai club retrocessi

Nell’ambito degli obblighi di cui all’Articolo 6.1 del Real Decreto-ley 5/2015 è previsto di destinare una quota dei diritti Tv a un fondo di solidarietà destinato ai club retrocessi alla fine della stagione 2017/2018 e che, pertanto, avevano diritto a ricevere tale compenso durante la stagione 2018/2019.

Club retrocessi in Segunda Divisiòn A:

  • Deportivo La Coruña (14,4 milioni)
  • Las Palmas (13,1 milioni)
  • Malaga (20,1 milioni)

Club retrocessi in Segunda Divisiòn B:

  • Siviglia Atletico (1,38 milioni)
  • Barcellona B (1,38 milioni)
  • Cultural y Deportiva Leonesa (1,38 milioni)
  • Lorca (1,38 milioni)

SEGUI LA LIGA LIVE E IN ESCLUSIVA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

1 COMMENTO