(Photo by ARMEND NIMANI/AFP via Getty Images)

Qatar bevande alcoliche – I tifosi delle squadre impegnate nel Mondiale per Club 2019, che si disputerà in Qatar, potranno avere accesso a bevande alcoliche quali vino, birra e superalcolici. Scongiurato dunque il rischio di un veto nei confronti dell’alcol da parte del Paese musulmano.

Come scrive “La Gazzetta dello Sport”, erano in molti ad essere “preoccupati” che nella manifestazione che prende il via oggi, in attesa del Mondiale in Qatar del 2022, non si potessero bere alcolici. Il divieto però si limita all’interno degli stadi, mentre in alcune aree esterne riservate ai tifosi – le cosiddette “fan zone” – saranno a disposizione vino, birra e molto altro.

L’organizzazione ha definito anche i prezzi. Nella fan zone di Doha, la capitale, mezzo litro di birra alla spina costa circa 6,90 dollari, una bottiglia circa 5,50 dollari. Un prezzo decisamente più basso di quelli riservati agli stranieri degli hotel.

La fan zone offre anche vodka, whisky e gin. Una bottiglia di rosso si paga circa 30 dollari. La FIFA promette una “atmosfera di festa rilassata” nelle zone dedicate agli appassionati a nord del centro città, dove i visitatori possono guardare le sfide sui maxi schermi, fino alla finale in programma il 21 dicembre.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here