E’ stata fissata nella giornata di ieri la data del tanto atteso incontro tra Milan, Inter e il Comune di Milano per iniziare a discutere concretamente del progetto del nuovo stadio cittadino. Tra i temi più caldi, i vincoli contenuti nella delibera sul pubblico interesse concesso dal Consiglio comunale e formalizzato dalla Giunta.

Come riporta “Tuttosport”, il sindaco di Milano, Beppe Sala, e gli assessori interessati da questo procedimento vedranno i dirigenti dei due club milanesi martedì mattina della prossima settimana, con l’obiettivo di sbloccare la situazione.

L’opzione primaria delle società resta quella di costruire il nuovo impianto nel parcheggio di San Siro, di fianco allo stadio Meazza. Ma dopo i rigidi paletti fissati dal Comune – niente volumetrie in più rispetto a quelle previste dal PGT per il distretto multifunzionale e sì alla rifunzionalizzazione, non alla demolizione del Meazza – i club non sembrano più così sicuri di un accordo.

Nei piani di Milan e Inter, l’incontro dovrebbe partire da qualche chiara indicazione del Comune soprattutto su come «rifunzionalizzare» il Meazza, e martedì sarà forse possibile capire qualcosa in più.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here