Perché l'inno del Liechtenstein è uguale a God Save The Queen
La nazionale del Liechtenstein (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Perché l’inno del Liechtenstein è uguale a God Save The Queen? “Oben am jungen Rhein”, ovverosia “In alto lungo il giovane Reno”, è infatti l’inno ufficiale del Liechtenstein: si tratta di uno dei diversi inni nazionali che hanno condiviso la melodia con l’inno del Regno Unito.

La melodia venne composta intorno al 1740 da un compositore ufficialmente ignoto (seppur siano state fatte diverse ipotesi) e divenne dal 1745 ufficialmente il nuovo inno del Regno Unito. La melodia venne composta su comando di Giorgio II Hannover, re di Gran Bretagna, che era anche principe elettore di Hannover.

Divenne così l’inno dell’intero Commonwealth: rimase ad esempio   inno nazionale in Canada fino al 1980, in Australia fino al 1984, in Sudafrica fino al 1961, in Nuova Zelanda fino al 1977 (oggi ha valenza di inno nazionale affiancato a God defend New Zealand). Ma non solo, perché fino al 1931 è stato anche inno de facto negli Usa, nella versione “My Country, ‘Tis of Thee”.

Sono infatti diverse le nazioni che hanno utilizzato la melodia di God Save The Queen, adattandone tuttavia il testo. La versione tedesca Heil dir im Siegerkranz venne ad esempio utilizzata prima dal re di Prussia, poi dalla Confederazione Germanica e dal 1871 anche dall’impero tedesco fino al 1918. In Russia “Bóže, Carjá chraní!” è stato l’ultimo inno dell’impero russo, dal 1816 al 1833, e utilizzi simili sono stati fatti anche in Svizzera e in Grecia.

Tra questi, il Liechtenstein è uno dei pochi paesi che utilizza ancora la stessa melodia (così come la Norvegia). Il testo di “Oben am jungen Rhein” venne invece scritto nel 1850 da Jakob Josef Jauch e venne mantenuto dal paese anche dopo essersi staccato dall’impero tedesco, venendo poi confermato nel 1920 come inno nazionale. Fino al 1963 conteneva riferimenti alla Germania, che vennero definitivamente poi eliminati.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here