(Photo by Alexander Hassenstein/Bongarts/Getty Images)

Il Bayern Monaco avrà un nuovo presidente. Ad annunciare la novità è stato Uli Hoeness, il quale ha confermato di non volersi presentare alle prossime elezioni dopo quarant’anni nel club tedesco, dei quali dieci come presidente.

Si prevede che Hoeness presenterà le dimissioni a novembre, durante la riunione annuale dei dirigenti del Bayern. Herbert Hainer sembrerebbe essere fortemente candidato a succedergli, secondo riportato dalla Bild. Hainer, che ha lavorato in Adidas tra il 2001 e il 2016, è stato presidente ad interim del Bayern nel 2014.

L’uomo – attualmente nel consiglio di amministrazione del club – aveva preso il posto di Hoeness, entrato in carcere per 14 mesi dopo la sua condanna a tre anni e mezzo di reclusione per frode fiscale. L’attuale presidente continuerà a essere legato al club come membro del consiglio di vigilanza.

SEGUI LA BUNDESLIGA SU SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here