dove vedere Manchester United-Chelsea Tv streaming
Old Trafford, teatro della sfida tra Manchester United e Chelsea (Foto Anthony Bibard / Panoramic / Insidefoto)

Il Manchester United continua ad investire per migliorare Old Trafford. Aspettando novità sulla possibilità di ampliare la capienza, i Red Devils proseguono negli investimenti.

“Continuiamo a investire in miglioramenti in più aree di Old Trafford per migliorare l’esperienza per i nostri fan, compresi i miglioramenti della sicurezza e miglioramenti significativi per i nostri fan disabili,” ha spiegato il direttore operativo del club, Colette Roche, in una intervista a offthepitch.com. Investimenti dal costo di oltre 20 milioni di sterline, pari a circa 22 milioni di euro, con una parte dei lavori che proseguirano durante la nuova stagione.

Tra le novità, l’area da 1.200 posti riservata ai tifosi più caldi nella tribuna Stretford End, oltre a rinnovamenti per le aree dedicate alla vendita di cibo e a diverse migliorie nelle suite vip, che secondo i piani della società porteranno ad una crescita nei ricavi: nel 2018, 2017 e 2016, i ricavi da matchday sono stati di £ 109,8 milioni, £ 111,6 milioni e £ 106,6 milioni, rispettivamente.

Inoltre, i lavori si sono concentrati anche per la creazione delle stanze dedicate al Var, che esordisce ufficialmente in questa stagione in Premier League, oltre alla maggiore attenzione a migliore le strutture per disabili, con un totale di 118 nuove posizioni per sedie a rotelle che sono state create. Le nuove strutture accessibili, che dovrebbero essere in uso per la stagione 2020/21, porteranno il totale a 278 posizioni su sedia a rotelle e 278 posti di servizio dedicati in tutto lo stadio.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here