Incidenti allo stadio (Foto Andrea Staccioli Insidefoto)

Nell’ultimo stagione calcistica sono stati impiegati negli stadi 8mila agenti di polizia in meno. Lo rendono noto fonti del Viminale sottolineando che nei campionati 2018/2019 sono stati impegnati complessivamente 169.457 donne e uomini delle forze di polizia a fronte dei 177.341 della stagione precedente.

“Lavoriamo per garantire stadi sempre più pieni – dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini – con meno incidenti e con sempre meno donne e uomini delle forze dell’ordine in situazioni di pericolo”.

Nei dati resi noti a febbraio dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza (Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive) dopo il girone di andata dei campionati di calcio professionistici 2018/2019, gli incontri con feriti sono diminuiti da 30 a 15. I feriti tra i civili da 23 a 19. I feriti tra le forze dell’ordine da 24 a 15. Calano le persone arrestate (da 25 a 18) e le persone denunciate (da 431 a 299). In crescita, invece, i feriti tra gli steward: da 3 a 5.

Più preoccupante, invece, la situazione sulle vie di trasporto, come dimostrano gli scontri di Inter-Napoli, per esempio, avvenuti lontano dal Meazza.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO MESE GRATIS

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here