dove vedere Tottenham-Inter Tv streaming
Esultanza dei giocatori dell'Inter (Foto: Matteo Gribaudi / Image Sport / Insidefoto)

Si sta per concludere l’esperienza della nuova Inter di Antonio Conte nell’International Champions Cup, ormai diventata un appuntamento tradizionale per la stagione più calda per i principali club europei. Il rendimento dei nerazzurri è stato però inferiore alle aspettative: alla sconfitta iniziale contro il Manchester United ha infatti fatto seguito il ko, arrivato però solo ai rigori, contro la Juventus. L’ultima gara che attende Handanovic e compagni sarà una replica dell’ultima Champions League:a la squadra milanese se la vedrà a Londra contro il Tottenham.

Dove vedere Tottenham-Inter Tv streaming – Guida Tv per seguire il match

L’appuntamento con la sfida tra Tottenham e Inter è fissato per domenica 4 agosto: fischio d’inizio alle ore 16.

A trasmettere l’incontro in esclusiva sarà Sportitalia: telecronaca affidata a Gabriele Schiavi.

I telespettatori potranno seguire le sfide in diretta o in replica non solo sul canale 60 DTT, ma anche su Sportitalia HD, sul canale SI Solo Calcio (interamente dedicato agli eventi calcistici) o SI Live24 (che propone notiziari e highlights. Tre delle opportunità di un’offerta che si completa con SI Motori. La nuova offerta SI Smart, lanciata nella scorse settimane e pensata per rendere la visione dei contenuti ancora più personalizzata e flessibile, è disponibile per tutti gli utenti in possesso di una smart Tv on il sistema HbbTV incorporato. Sul teleschermo comparirà un pulsante rosso attraverso il quale si apriranno 4 finestre sul teleschermo e si potrà accedere all’offerte dei 4 canali tematici gratuiti.

I match saranno disponibili anche in streaming attraverso il sito di Sportitalia.

Dove vedere Tottenham-Inter Tv streaming – In campo in attesa di rinforzi

Il Tottenham aveva già avuto modo di sfidare i nerazzurri nell’ultima edizione della Champions League: a Londra erano stati gli inglesi a prevalere grazie alla rete di Eriksen, risultato che aveva compromesso la qualificazione dei nerazzurri, poi “retrocessi” in Europa League.

Fare una buona prestazione potrebbe quindi essere importante in vista dell’inizio della nuova stagione, ormai sempre più vicina (clicca qui per conoscere il calendario dei nerazzurri in campionato). Conte attente ancora rinforzi, soprattutto in attacco, dove il sogno continua a essere Lukaku, anche se la trattativa negli ultimi giorni sembra essersi complicata.

 

SCEGLI TU COME VEDERE SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here