legge stadi italia tribune coperte

Camp Nou title sponsor – Il Barcellona è alla ricerca di un title sponsor per il Camp Nou. Il celebre stadio catalano modificherà infatti il suo nome a partire dal 2024, che si unirà a quello di uno sponsor pronto a sostenere l’investimento. Tuttavia, c’è una particolarità. Il club non accetterà che il nome dell’eventuale partner sia anteposto a In pratica, l’impianto si chiamerà “Camp Nou…”, seguito dal nome del nuovo sponsor.

Questa – scrive AS – è la condizione necessaria che il club ha deciso di imporre per la ricerca di uno sponsor. La seconda è che l’offerta minima sia di 200 milioni di euro per un contratto ventennale, il che dovrebbe portare nelle casse societarie circa dieci milioni a stagione. In ogni caso, terza condizione sarà che sponsor di maglia e title sponsor siano diversi, senza un brand che monopolizzi il club.

A Barcellona, sono già stati condotti vari studi di mercato sulla valutazione globale che potrebbe essere data alla possibilità di accompagnare il nome “Camp Nou”, e si è giunti alla conclusione che si potrebbero ottenere almeno 25 milioni di euro all’anno, ovvero un contratto decennale da 250 milioni di euro, ipotizzando la cifra massima raggiungibile.

Tuttavia, il progetto di riqualificazione del Camp Nou è ancora alle sue fasi embrionali, e lo stesso club non si è ancora mosso seriamente per cercare uno sponsor che paghi quasi il 35% dell’importo totale delle opere, fissato a circa 600 milioni euro.

SCEGLI TU COME VEDERE SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here