(Photo by Marc Atkins/Getty Images)

Andersen Lione – Joachim Andersen saluta la Sampdoria. Il difensore centrale classe ’96 lascia Genova dopo due stagioni – in cui ha collezionato 42 presenze in totale – e si trasferisce all’Olympique Lione. L’ufficialità è arrivata dal club della Ligue 1, che ha comunicato il buon esito dell’operazione attraverso il proprio profilo Twitter.

Come comunicato qualche giorno fa dal presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, l’operazione porterà nelle casse del club blucerchiato 24 milioni di euro. A questi potrebbero aggiungersi fino a 6 milioni di euro di bonus.

Con questo trasferimento, la Sampdoria mette inoltre a segno una plusvalenza di poco inferiore ai 23 milioni di euro. Andersen, infatti, era stato acquistato dalla società ligure nel 2017 per 2 milioni di euro dal Twente, firmando un contratto fino al 2021 (rinnovato poi nel 2018 fino al 2022).

SEGUI LE AMICHEVOLI ESTIVE SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

PrecedenteFigc, Gravina prepara la “black list” dei dirigenti
SuccessivoIl Napoli sfida il Benevento: la gara in diretta su Sky Sport