(Photo credit should read FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

Buffon Juventus – Gianluigi Buffon approda nuovamente alla Juventus. Il portiere, ormai ex Paris Saint-Germain, torna a vestire i panni bianconeri dopo un anno trascorso a Parigi. Una seconda avventura difficilmente pronosticabile solo qualche tempo fa, che riporta Buffon a Torino con un contratto annuale.

«Dopo un anno di lontananza da Torino – si legge nella nota –, Gianluigi Buffon ritorna alla Juventus, siglando un accordo sino al 30 giugno 2020. Era il 19 maggio 2018. Quel giorno avevamo tutti, Gigi per primo, gli occhi gonfi di lacrime, nel salutare quello che per noi è stato più di un Capitano: è stato una leggenda, un simbolo.

Probabilmente ognuno di noi sperava, e in fondo sapeva, che quel filo che ci ha unito per così tanti anni non era destinato a spezzarsi. Così sarà. Dopo un anno al Paris Saint-Germain, nel quale ha fatto registrare una percentuale di parate del 73,5%, vincendo 13 delle 17 partite giocate in Ligue 1 e aggiungendo al suo incredibile palmarès un campionato e una Supercoppa francesi, Gigi torna alla Juventus».

Dal punto di vista contrattuale, dunque, Gianluigi Buffon ha firmato per una stagione. Per il portiere uno stipendio da circa 1,5 milioni di euro, che grazie ai bonus può salire fino a 2 milioni. Inoltre, come riportato da “La Repubblica”, l’accordo con la Juventus prevede una clausola particolare. Sarebbero infatti 8, codificate contrattualmente, le partite che Buffon giocherà in campionato, necessarie per strappare a Paolo Maldini il record di presenze in Serie A, cui si aggiungeranno 2 sfide di Champions League.

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE