Gabriele Oriali con Conte ai tempi della nazionale (Foto Massimo Insabato / Insidefoto)

«Stamattina, d’accordo con l’Inter, abbiamo definito la posizione di Oriali: ci ha chiesto la possibilità di tornare a casa in una società emotivamente che sente ancora sua. Abbiamo rispettato quella che era la volontà di Mancini e di Oriali e abbiamo conservato la possibilità con Oriali di continuare sino all’Europeo 2020». Lo ha dichiarato il presidente della Figc, Gabriele Gravina al termine del consiglio della Federcalcio.

Oriali, che già da alcune settimane è operativo per il club nerazzurro nella nuova sede di Milano, manterrà quindi il doppio ruolo: rimarrà il “Coordinatore della Nazionale Maschile”, come da ruolo ufficiale per la Figc, tornando all’Inter inoltre come nuovo Club Manager, in un ruolo da ponte tra la squadra e la società, voluto da Antonio Conte che con Oriali aveva già lavorato proprio in nazionale.

Per Oriali sarà la terza avventura in nerazzurro, dopo le 392 presenze tra il 1970 ed il 1983 da calciatore e doopo l’esperienza tra il 1998 ed 2010 da responsabile dell’area tecnica.

SEGUI LA COPA AMERICA E LA COPPA D’AFRICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here