(atalanta.it)

Muriel Atalanta – Luis Muriel è un nuovo giocatore dell’Atalanta. L’attaccante colombiano è stato acquistato dai bergamaschi a titolo definitivo, come comunicato dalla stessa società sul proprio sito: «Atalanta B.C. comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Siviglia il calciatore Luis Muriel».

«Muriel – prosegue la nota – è nato a Santo Tomás il 16 aprile 1991. Nazionale colombiano, dotato di grande velocità, tecnica ed esplosività, è un attaccante che può ricoprire più ruoli sul fronte offensivo. Luis è cresciuto nell’Atletico Junior e nel Deportivo Calì con cui ha giocato le sue prime partite da professionista. Appena maggiorenne si mette subito in luce segnando 9 gol in 10 partite nella Liga Anguila, la serie colombiana.

Lo nota l’Udinese che lo acquista nel 2010 per mandarlo in prestito prima al Granada e poi al Lecce con cui segna 7 gol nella sua prima stagione in Serie A. Veste poi la maglia bianconera friulana dal 2012 (nella prima stagione riceve il premio dell’Assocalciatori come giovane rivelazione della Serie A) al 2015, anno in cui si trasferisce alla Sampdoria. Due stagioni in blucerchiato, quindi dal 2017 di nuovo in Spagna al Siviglia. Lo scorso gennaio torna in Italia alla Fiorentina con cui in quattro mesi realizza 9 gol in 23 partite tra campionato e coppa. In totale in carriera vanta 286 presenze e 81 gol in tutte le competizioni.

Nazionale colombiano, ha cominciato a vestire presto la maglia dei Los Cafeteros, debuttando appena 21enne e collezionando finora 27 presenze e 3 gol, l’ultima lo scorso 15 giugno nella gara vinta 2-0 con l’Argentina in Copa America. All’Atalanta indosserà la maglia numero 9».

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il colombiano è arrivato a Bergamo per una cifra superiore ai 15 milioni di euro più bonus. L’attaccante – nella seconda parte di stagione alla Fiorentina – avrebbe firmato un contratto quinquennale da 1,5 milioni di euro a stagione circa.

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here