partnership Juvents Nilox
(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Juventus calo Borsa – La Juventus fa registrare un calo rilevante in Borsa. La società bianconera è ancora alle prese con la ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione, situazione che dovrebbe delinearsi in questi giorni. Dopo alcuni giorni in equilibrio, il titolo è calato nella giornata odierna.

Nel dettaglio, le azioni bianconere hanno chiuso la giornata a quota 1,5395 euro per azione, in discesa del 4,65% rispetto all’1,6145 euro per azione di ieri, e una capitalizzazione di mercato di 1,53 miliardi. In particolare, le azioni hanno toccato il loro punto più alto poco dopo l’apertura, a 1,6270. Da lì un brusco calo a metà mattinata, con il punto più basso alle ore 16, a 1,5145.

Negli ultimi 12 mesi le azioni bianconere hanno guadagnato quasi il 148% del loro valore. Il titolo bianconero è tornato a crescere dopo il crollo post eliminazione in Champions. A metà aprile, in seguito al ko con l’Ajax, era crollata dai massimi di 1,7060 a 1,1885 (il 24 aprile), da dove poi ha ripreso a salire. Nel giro di poco meno di un mese il valore delle azioni è passato da 1,1885 a 1,5395 con cui ha chiuso oggi.

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

2 COMMENTI

  1. Il calo che continuera’ si spiega banalmente in borsa:l’aspettativa per l’allenatore è finita e quindi va giu fino a quando non si vedra’ una probabilita’ di un grosso acquisto, Molto semplice per chi conosce un po’ la borsa..

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here