(Photo credit should read GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

Rakuten OTT – Anche Rakuten ha deciso di gettarsi nel mondo delle trasmissioni in streaming. “Rakuten Sports” è il marchio scelto dal gigante della tecnologia per lanciare la sua nuova piattaforma OTT, destinata a essere disponibile in tutto il mondo.

Per il momento, il servizio sarà disponibile in una dozzina di territori in Asia, Medio Oriente ed Europa con la “J League” (il massimo campionato calcistico giapponese) come contenuto principale. La società è stata in grado di sfruttare la base tecnologica di Rakuten TV, il suo servizio in abbonamento lanciato dopo l’acquisto della catalana Wuaki.tv.

La J League è per ora l’unico prodotto, oltre alla serie di video creata con Andrés Iniesta. In questa prima fase del progetto ci sarà una collaborazione con Lagardère Sports, distributore internazionale del campionato giapponese, con la speranza – da parte di Rakuten – di guadagnare pubblico in Vietnam, Singapore, Filippine, Indonesia, Malesia, Cambogia, Myanmar, Laos e in altri paesi del sud-est asiatico.

«Rakuten crede nel potere dello sport per superare barriere linguistiche e culturali, un potere che collega le persone e crea comunità», ha detto Makoto Arima, vicepresidente esecutivo di Rakuten Group e responsabile della Rakuten Media & Sports Company. Oltre al calcio, la società mira ad aumentare la sua offerta di contenuti con discipline come il basket e il ping-pong.

«In futuro, la piattaforma di intrattenimento sportivo prevede anche di introdurre nuove funzionalità di partecipazione degli utenti che consentiranno ai fan di interagire con i contenuti mentre comunicano con altri fan», afferma Rakuten.

SEGUI LA COPA AMERICA 2019 SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here