conte ufficiale inter stipendio
Antonio Conte, ex allenatore del Chelsea (Foto: Insidefoto)

La vittoria di Antonio Conte nella causa contro il Chelsea ha portato a oltre 100 milioni di euro il totale versato dal club londinese agli allenatori esonerati. Una lunga lista di tecnici licenziati, partendo da Claudio Ranieri fino ad arrivare all’ex Juventus, ora in procinto di firmare con l’Inter.

Nel dettaglio, il club di Roman Abramovich sarà adesso tenuto a versare a Conte 9 milioni di sterline (poco più di 10 milioni di euro, l’equivalente dell’ ultimo anno di contratto non pagato) come risarcimento dopo l’esonero della scorsa estate. Cifra che porta il totale della cifra versata agli allenatori tra buonuscita e risarcimento a 89,3 milioni di sterline, circa 100 milioni di euro.

 

ALLENATORE DATA ESONERO BUONUSCITA
(milioni di sterline)
Antonio Conte lug-18 9
Josè Mourinho nov-15 9,5
Roberto Di Matteo nov-12 10,7
Andrè Villas-Boas mar-12 12
Carlo Ancelotti mag-11 6
Luiz Felipe Scolari feb-09 12,6
Avram Grant mag-08 5,5
Josè Mourinho set-07 18
Claudio Ranieri giu-04 6

Il miliardario russo ha licenziato nove manager da quando è a capo del club (2003). L’esonero di Jose Mourinho nel 2007 rimane il più costoso (18 milioni di sterline), mentre il suo successore, Avram Grant, è stato colui che ha ricevuto la liquidazione più bassa finora (5,5 milioni di sterline).

L’eventuale esonero di Maurizio Sarri a fine stagione sarebbe quello più economico per Abramovich: qualora dovesse essere sollevato dall’incarico, Sarri incasserebbe 5 milioni di sterline, mentre il suo staff riceverebbe un risarcimento di 1 milione di sterline. Il vice allenatore Gianfranco Zola, che guadagna di più rispetto al resto dello staff, dovrebbe portare a casa una liquidazione maggiore.

SEGUI L’ULTIMA GIORNATA DI SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here