Sponsor Lecce Serie A – La promozione in Serie A dovrebbe consentire al Lecce di aumentare gli introiti derivanti dalle sponsorizzazioni, a cominciare da main sponsor e co-sponsor.

Secondo quanto riferito dal Nuovo Quotidiano di Puglia, si va verso la conferma in blocco delle aziende che hanno sposato la causa giallorossa ormai da alcuni anni, sin dall’inferno della serie C.

L’unica novità potrebbe riguardare lo sponsor sul retro-maglia: questo perché la Lega di A, a differenza della Lega di B, non ha uno sponsor ufficiale della categoria com’è stato in questa stagione con Unibet.

Nella massima serie ognuno fa da sè e di conseguenza il Lecce ha un altro spazio importante da occupare. Sicuramente il club giallorosso non avrà difficoltà a vendere (e pure bene) lo spazio rimasto vuoto sotto il numero di maglia, portando a casa un bel gruzzolo di euro.

Sponsor Lecce Serie A – Restano Moby e Pasta Maffei

Quanto alle posizioni principali della maglia da gioco invece Moby e Pasta Maffei dovrebbero sottoscrivere a breve il rinnovo del contratto di sponsorizzazione per una o chissà forse più stagioni. E con grande soddisfazione di tutti.

Si ha notizia infatti del grande entusiasmo che ha contagiato persino chi non è mai stato un grande appassionato di calcio. Come l’armatore Vincenzo Onorato, presidente di Moby Lines, compagnia di navigazione attiva principalmente sulle tratte da e per la Sardegna.

Onorato è molto conosciuto in Italia e nel mondo per la sua grandissima passione per la vela che l’ha portato a dar vita al team velico Mascalzone Latino, di cui è presidente.

Con la promozione del Lecce in serie A, l’armatore partenopeo potrebbe decidere di concentrare gran parte delle risorse destinate al marketing proprio sulla squadra del suo amico e avvocato di fiducia Saverio Sticchi Damiani. E così il logo del delfino continuerà a comparire sulle maglie del Lecce anche nel campionato di serie A.

Stesso discorso anche per l’imprenditore barlettano Maffei, proprietario dell’omonimo pastificio le cui specialità sono presenti ormai in tutte le regioni d’Italia. Da anni Maffei è co-sponsor del Lecce e non solo: strada facendo infatti è diventato anche un sostenitore della squadra giallorossa e molto spesso ha assistito alle partite di campionato, sia in casa che in trasferta. Per tutte queste ragioni c’è la volontà reciproca di andare avanti insieme, anche in serie A.

Sponsor Lecce Serie A – L’accordo con Infront

A proposito, nella massima serie non è consentito apporre loghi di aziende sui pantaloncini da gioco, quindi il Lecce dovrà trovare un’alternativa per non perdere importanti risorse finanziarie.

Fermo restando che anche nella stagione sportiva 2019-2020 il club di via Colonnello Costadura potrà contare sugli introiti derivanti dall’accordo commerciale con Infront che dalla stagione che sta per concludersi si occupa della vendita degli spazi pubblicitari presenti all’interno dello stadio Via del Mare.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here