(foto Insidefoto.com)

Liga centro sportivo Cina – La Liga disporrà di un grande hub sportivo in Cina, e lo farà senza alcun costo per i club. Come riporta “Palco 23”, il torneo ha raggiunto un accordo con Kunming, capoluogo della provincia dello Yunnan, situata nel sud-est del paese, affinché l’amministrazione investa 40 milioni di euro nella costruzione di strutture in cui la competizione formerà i giocatori e offrirà un nuovo finestra di promozione per i suoi club.

La sede dovrebbe essere aperta a partire dalla seconda metà del 2021. Il complesso sportivo fa parte di un grande progetto immobiliare da 500 milioni di euro. In totale, il nuovo sviluppo consisterà in scuole di tutte le fasi formative precedenti l’università, nove campi da gioco in erba naturale e diversi per uso multi-sportivo, un centro medico specializzato, un museo del calcio e aree per il tempo libero.

La Liga ritiene che avere un proprio centro nel paese rafforzi «l’impegno per la crescita del calcio di base in Cina», con l’obiettivo di «mettere a disposizione dei nostri club questo nuovo centro per esplorare nuove opportunità di collaborazione e di crescita nella regione», secondo il direttivo.

L’accordo decennale con Kunming cerca di avvicinare le squadre spagnole al paese e prevede l’organizzazione delle partite di “Liga Legends” sul territorio. Non è un’area di piccole dimensioni, poiché la popolazione dell’intera provincia ammonta a 42 milioni di persone, molto simile a quella della Spagna. «L’Academy, insieme alle altre strutture, servirà per migliorare la pratica del calcio nella regione e aumentarne la qualità, oltre a mettere la contea di Anning e la città di Kunming in prima linea nella formazione del calcio in Cina», ha detto Wang Jianguang, presidente di China Sports Futurity Investment (Csfi).

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here