real madrid modello perez
Florentino Perez, il presidente del Real Madrid (Foto: Insidefoto.com)

Budget calciomercato Real Madrid – Un budget da 500 milioni di euro. E’ quanto potrebbe decidere di investire il Real Madrid di Florentino Perez nella prossima sessione di calciomercato per rilanciarsi dopo una stagione deludente.

L’indiscrezione, riportata a fine marzo dal quotidiano sportivo francese L’Equipe e rilanciata oggi dal Corriere della Sera, trova conferme col passare delle settimane.

Florentino Perez intende finanziare la restaurazione con 500 milioni. Di fatto, una dichiarazione di guerra. Per intenderci, il doppio di quanto investì un’ estate fa il club più attivo d’ Europa, la Juventus, con 261. Il primato appartiene al Psg che sfondò quota 280 nella sessione 2017, quando Al-Khelaifi portò a Parigi Neymar e Mbappé.

Un budget choc, un business plan senza precedenti. Un fiume di denaro che potrebbe sconvolgere il mercato estivo. Non solo del Madrid, che per tornare al più presto Real è pronto a investire una fortuna, ma del continente intero. Perché il calcio non si sottrae alle regole generali dell’ economia: in un mercato aperto, in presenza di un acquirente con enorme disponibilità, i prezzi aumentano.

Budget calciomercato Real Madrid – Gli obiettivi di Perez

Se la pista Mbappè, che ieri ha ribadito di voler restare a Parigi, è sfumata, Florentino intende comunque onorare la promessa fatta a Zidane al momento del suo ritorno sulla panchina dei blancos: 3-4 grandi giocatori per tornare subito nell’ élite europea.

Uno sarà con ogni probabilità Eden Hazard, formidabile fantasista belga in rotta col Chelsea e soprattutto con Sarri: 100-110 milioni e si chiude.

L’altro è Paul Pogba, che Zizou vede come soluzione ideale per il centrocampo: va in scadenza nel 2021 e non ha alcuna intenzione di rinnovare. Valore sui 150.

Davanti l’ obiettivo galactico (ma complicato) resta Neymar, forse l’ unico che potrebbe coprire il vuoto anche mediatico lasciato da Cristiano Ronaldo, anche perché dalle parti di Chamartin le vedove di CR7 sono aumentate a dismisura. Da Gundogan (Man City) a Jovic (Eintracht) fino a Eriksen del Tottenham: la lista dei candidati è lunga e varia.

Budget calciomercato Real Madrid – Le possibili cessioni

Marcelo vuole la Juve, per tornare a giocare con Cristiano, ma il d.s bianconero Paratici sta in guardia anche su Isco e Kroos.

Il dossier Varane è cambiato dall’ arrivo di Zidane, che ha bloccato la sua cessione: è pronto un rinnovo.

Discorso diverso per Bale, fischiato dal Bernabeu l’altro giorno. Il suo futuro è tutto da decifrare, come quello di Modric, che piace da sempre all’Inter.

1 COMMENTO

  1. Il Real Madrid non credo che farà campagne da 500 milioni. Neache da metà.
    Quelle le faranno i giornali.
    Di affari la Juve ne farà molto probabilmente qualcuno col Milan, che ha delle necessità simili, in termini plusvalenze.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here