liga puma sponsor pallone

Ora è ufficiale: Nike saluta la Liga, con Puma che dalla prossima stagione diventerà sponsor ufficiale del campionato spagnolo, fornendo anche i palloni che saranno utilizzati in campo.

“PUMA ha stipulato un accordo a lungo termine con la Lega calcistica spagnola, LaLiga, per diventare partner tecnico ufficiale della lega”, si legge nel comunicato. “A partire dalla stagione 2019/20, PUMA produrrà il pallone ufficiale per tutte le partite nei campionati più importanti della Spagna, LaLiga Santander e La Liga 1|2|3”.

“Con una audience totale di 2,7 miliardi di spettatori in 183 paesi all’anno e oltre 80 milioni di follower sui social media, LaLiga è uno dei più importanti campionati sportivi del mondo. Questa sponsorizzazione amplierà significativamente la visibilità di PUMA sul campo e rafforzerà la sua posizione di marchio leader mondiale nel calcio”

PUMA aggiungerà così la Liga a una nutrita schiera di giocatori legati al marchio tedesco, tra cui alcuni dei migliori giocatori della Liga: Luis Suárez, Antoine Griezmann, Jan Oblak, Samuel Umtiti, Santi Cazorla, Marc Bartra e Giovani Lo Celso. L’inizio della stagione della Liga 2019/20 vedrà anche l’aggiunta di due nuovi club che saranno brandizzati Puma: Girona FC e Valencia CF.

“Siamo estremamente orgogliosi di aver stretto una partnership con uno dei, se non il migliore campionato di calcio del mondo”, ha dichiarato Johan Adamsson, Director of Sports Marketing di PUMA. “La palla è l’elemento più essenziale nel calcio, questa sponsorizzazione è l’epitome della performance. La Liga ha alcuni dei migliori team e giocatori del mondo e questo è un altro passo nei nostri sforzi per raggiungere “No Football without PUMA” e garantisce una portata globale ancora più forte per il nostro marchio “.

Juan Carlos Díaz, direttore marketing e commerciale di LaLiga, ha aggiunto: “È un onore che un marchio sportivo storico come PUMA, che veste grandi squadre, importanti sportivi e artisti riconosciuti, si voglia associare alla Liga, il miglior campionato nazionale di calcio del mondo, e contribuire con tutta la sua qualità tecnica alla nostra palla, che è un elemento così importante della nostra competizione. Siamo convinti che questo accordo sarà molto fruttuoso per entrambe e ci consentirà di continuare ad affrontare le nostre sfide future”.

SEGUI LE PARTITE DELLA  LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here