maglia speciale Roma Taccola
Esultanza dei giocatori della Roma (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

Arrivano direttamente da Parigi le conferme sull’intenzione del Qatar di entrare in Italia, attraverso l’acquisto della Roma. Lo riporta “Mf-Milano Finanza”, spiegando che “L’Equipe” – il principale quotidiano sportivo francese – ha ribadito l’interesse del Paese arabo per il club della capitale, controllato al momento dall’imprenditore statunitense James Pallotta.

Il Qatar è già proprietario del PSG, club della capitale francese, ma si starebbe guardando intorno per espandersi anche in Italia. «Nonostante Pallotta abbia smentito di aver ricevuto un’offerta per la Roma, in realtà esiste un vero interesse dell’Emirato per il club italiano e che sta studiando questa ipotesi attraverso il suo principale braccio di investimento sportivo, la Qatar Sports Investments (Qsi)», si legge su “L’Equipe”.

Ovviamente, essendo già proprietaria del Paris Saint-Germain, la Qsi non potrebbe investire direttamente nel club italiano, questo perché le regole Uefa vietano che due squadre appartenenti allo stesso soggetto possano competere nella stessa competizione. Il Qatar utilizzerebbe dunque altri fondi per l’ingresso nel capitale societario per evitare qualsiasi legame giuridico o economico tra le proprietà dei due club. Una mossa già portata avanti dalla Red Bull nel 2017 quando il Red Bull Salisburgo e il RB Lipsia poterono giocare la Champions League contemporaneamente.

Dunque, se i rapporti tra Roma e Qatar nascono già dalla sponsorizzazione di “Qatar Airways”, “Milano Finanza” sottolinea comunque che al momento Pallotta non sembra intenzionato a vendere. L’imprenditore è concentrato sul progetto della costruzione del nuovo stadio, e finchè ci sarà una speranza di poterlo edificare – e di far crescere il valore societario – difficilmente mollerà le redini del club.

SEGUI LE PARTITE DELLA ROMA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE