spagna esclusione mondiali 2018

Una nuova Supercoppa di Spagna e una nuova Copa del Rey. Il presidente della RFEF (Federcalcio spagnola), Luis Rubiales, ha portato all’attenzione dei membri del Consiglio di Amministrazione, ​​il progetto sul quale si sta lavorando per modificare il format di queste due competizioni nel prossimo futuro.

In particolare, per quanto riguarda il nuovo modello di Supercoppa spagnola, la RFEF svilupperà nei prossimi anni il format “Final Four”, con l’organizzazione della competizione al di fuori dei confini nazionali nel mese di gennaio.

Per quanto riguarda invece la Copa del Rey, il torneo sarà organizzato sulla base di partite uniche fino alle semifinali (che saranno invece di andata e ritorno), con la squadra di categoria inferiore che avrà il vantaggio di giocare in casa. La competizione sarà integrata dal primo turno eliminatorio con squadre di Regional, Tercera division, Segunda B, Segunda e Primera. Ovviamente, gli impianti dovranno soddisfare dei requisiti minimi per ospitare le partite della competizione. Eccezionalmente, le squadre impegnate nella Supercoppa spagnola a gennaio si uniranno alla Copa del Rey nei sedicesimi di finale.

Entrambe le iniziative prevedono un’importante diminuzione del numero di partite nel calendario delle prossime stagioni e dovranno essere approvate il 29 aprile all’Assemblea generale straordinaria che si terrà nella sede della Federazione.

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here