dove vedere Ajax-Real Madrid Tv streaming
Esultanza dei giocatori del Real Madrid nella vittoria nel derby (Foto: ALTERPHOTOS/Borja B.Hojas)

Il Real Madrid è alle prese con i piani per la riqualificazione dello stadio “Santiago Bernabeu”. I Blancos, nell’attesa di ottenere la somma utile alla realizzazione dei lavori, avrebbe ottenuto un ulteriore prestito di 235 milioni di euro.

Come spiega “Palco 23”, il presidente Florentino Pérez ha recentemente lanciato i piani per rinnovare il celebre stadio, casa delle Merengues, piani che saranno finanziati dall’investimento di Bank of America Merrill Lynch e JP Morgan per un valore di 575 milioni di euro.

Tuttavia, oltre a questo investimento, il club è alle prese con una nuova linea di credito che potrebbe utilizzare come parte di una ristrutturazione aziendale in linea con la riqualificazione dello stadio. Secondo “Palco 23”, Pérez avrebbe ottenuto 150 milioni di euro alla fine dell’esercizio finanziario 2017/2018 e da allora avrebbe aggiunto 85 milioni di credito extra.

Sebbene non sia chiaro da dove provengano le obbligazioni extra, pare che la linea di credito non peserà sul bilancio del club, e come anticipato per il prestito di 575 milioni, dovrebbe essere caricata su una società appositamente creata e che procederà con una cartolarizzazione del debito. In ogni caso, il tasso di interesse per il prestito non dovrebbe superare il 2,5%, il che significa che il Real Madrid effettuerà rimborsi annuali per circa 30 milioni di euro per 20 anni.

SEGUI LE PARTITE DEL REAL MADRID SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE