Nuovo stadio Santiago Bernabeu

Giornata di presentazioni per il Real Madrid: il club madrileno ha infatti presentato ufficialmente la ristrutturazione del Santiago Bernabéu, in un evento alla presenza anche del sindaco di Madrid, Manuela Carmena.

Sul palco è salito il presidente dei blancos Florentino Pérez, che ha spiegato i dettagli della trasformazione del Santiago Bernabéu: “Questo atto è l’inizio definitivo del conto alla rovescia per lanciare un’autentica innovazione architettonica nel nostro stadio. Lo stadio Santiago Bernabéu diventerà una grande icona universale d’avanguardia. Situato nel cuore di Madrid, sarà il miglior stadio del mondo”.

“Il nostro futuro passa necessariamente da un nuovo stadio Santiago Bernabéu. Uno stadio moderno e all’avanguardia, con il massimo del comfort e della sicurezza, con tecnologia all’avanguardia, in cui i tifosi possono provare sensazioni uniche e anche essere una nuova e importante fonte di icavi per il club”.

“Questo grande progetto diventerà un elemento chiave per il Real Madrid del futuro, ma anche per la città di Madrid. E lo sarà perché il nuovo stadio Santiago Bernabéu, situato nel cuore di Madrid, sarà il miglior stadio del mondo. Più moderno, più confortevole, più sicuro e progettato per l’intrattenimento, con nuove aree di svago e restauro e dove la tecnologia più avanzata sarà fondamentale per i fan per percepire nuove esperienze”.

“Un nuovo stadio che ci consentirà di continuare a crescere e che sarà finanziato con le nuove entrate che la ristrutturazione genererà. Il nuovo stadio Santiago Bernabéu comporterà un importante miglioramento per il club, ma anche per i suoi dintorni. E consentirà al Real Madrid di rimanere competitivo in uno scenario calcistico internazionale sempre più difficile”.

“Presto inizieranno i primei interventi che serviranno anche a migliorare l’intero ambiente urbano, con una grande piazza nella Castellana di oltre 20.000 metri quadrati e un’altra di 5.500 metri quadrati all’angolo di Padre Damián. Inoltre, la calle Rafael Salgado diventerà una strada pedonale e l’intero ambiente sarà migliorato in interventi che si estenderano su 66.000 metri quadrati”.

Nuovo stadio Santiago Bernabeu

“Siamo di fronte a una grande opportunità per trasformare il nostro stadio in una grande piattaforma tecnologica che serve a relazionarsi con i nostri tifosi . Avremo uno spettacolare tabellone video a 360 gradi che sarà uno degli elementi emblematici del nuovo stadio Santiago Bernabéu. Vogliamo, in breve, essere il grande stadio digitale del futuro”.

“Il nuovo stadio presenterà un’immagine immersiva e d’avanguardia grazie ad una struttura di bande d’acciaio e linee variabili che permetteranno di illuminare e proiettare immagini. Un progetto che include un tetto fisso e uno retrattile del campo di gioco e che consentirà la protezione di tutti i posti a sedere”.

Nuovo stadio Santiago Bernabeu

“Questo stadio avrà 72 anni a dicembre. È stato Santiago Bernabéu a trasformare la storia di questo club con una visione innovativa del futuro, capace di trasformare il Real Madrid nella più grande leggenda del calcio. Ha aperto la strada con un modello che ci ha portato a costruire questo mito che è il Real Madrid con i nostri valori, con giocatori unici e con le migliori strutture. ”

“Qui in questo stadio ci sono 23 coppe europee, 13 di calcio e 10 di pallacanestro. Un palmares unico nello sport mondiale, ma soprattutto, qui ci sono le esperienze, le azioni, le illusioni, i ricordi, la passione e le emozioni che sono state trasmesse di generazione in generazione. E tutti questi sentimenti sono i pilastri di questo nuovo stadio Santiago Bernabéu, il grande stadio del XXI secolo, che segnerà il nostro destino e che sarà sempre l’orgoglio di Madrid e di tutti i madrileni”, ha concluso Perez.

SEGUI LE PARTITE DEL REAL MADRID SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here