dove vedere Zurigo-Napoli
Lorenzo Insigne, neo capitano del Napoli (Foto Cesare Purini / Insidefoto)

Roma Napoli formazioni – Archiviata la sosta, Roma e Napoli si affrontano all’Olimpico con ambizioni differenti. I partenopei non vogliono mollare la Juventus, che rimane comunque distante ben 15 punti. I giallorossi invece non possono sbagliare per mantenere vivo il sogno quarto posto.

I giallorossi continuano la marcia di avvicinamento alla sfida. Reduci dagli impegni contro Bosnia e Repubblica Ceca, Dzeko e Schick hanno svolto a Trigoria una sessione di recupero. Parte dell’allenamento in gruppo e il resto individualmente, invece, per Kolarov e De Rossi. Seduta individuale in campo per Manolas, Pellegrini e Pastore, le cui condizioni al pari di quelle di De Rossi saranno monitorate giorno per giorno. La presenza dei quattro è ancora in dubbio per la sfida di domenica all’Olimpico. Sicuri assenti, invece, Florenzi ed El Shaarawy che hanno svolto solo terapie dopo gli infortuni al polpaccio.

[cfMetricsMonsterWidgetCode]

Seduta mattutina giovedì per il Napoli nel Centro tecnico di Castel Volturno dove gli azzurri preparano il match. Sono rientrati tutti i Nazionali (Koulibaly oggi). Per la squadra, dopo l’attivazione muscolare, torello e lavoro atletico con l’utilizzo di ostacoli bassi. Chiusura con partita a campo grande con le quattro porte piccole. Ruiz definitivamente guarito da un attacco influenzale che lo aveva costretto a rinunciare alla convocazione della Nazionale spagnola e a rimanere ricoverato in ospedale a Madrid per tre giorni, mentre si ferma ancora Insigne. Differenziato per Chiriches che non è ancora del tutto guarito dalla distrazione muscolare.

Roma Napoli formazioni, le probabili

Roma (4-4-2): 1 Olsen, 18 Santon, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov, 22 Zaniolo, 4 Cristante, 42 Nzonzi, 8 Perotti, 9 Dzeko, 14 Schick. (63 Fuzato, 83 Mirante, 2 Karsdorp, 5 Juan Jesus, 15 Marcano, 16 De Rossi, 19 Coric, 27 Pastore, 17 Under, 34 Kluivert). All.: Ranieri.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Manolas, Zaniolo, Cristante.

Indisponibili: Florenzi, Pellegrini, El Shaarawy.

Napoli (4-4-2): 1 Meret, 2 Malcuit, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui, 7 Callejon, 5 Allan, 8 Ruiz, 9 Verdi, 99 Milik, 14 Mertens. (27 Karnezis, 23 Hysaj, 13 Luperto, 18 Gaetano, 11 Ounas, 34 Younes). All.: Ancelotti.

Squalificati: Zielinski.

Diffidati: Albiol e Diawara.

Indisponibili: Diawara, Albiol, Chiriches, Insigne, Ospina e Ghoulam (infortunati).

Arbitro: Calvarese di Teramo.

SEGUI LE PARTITE DEL NAPOLI SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

PrecedenteLa Roma sfida il Napoli all’Olimpico: il match in esclusiva su Sky
SuccessivoUdinese Genoa formazioni probabili, la prima di Tudor in panchina